Smascherati (4): Ferraris, ultimo atto.

Eccoci, infine. Su questo blog (un, due e tre) ho più volte denunciato i comportamenti politici ambigui di personaggi che purtroppo hanno partecipato, anche da candidati, alle primarie del Partito Democratico. L’ho fatto perché sapevo bene come sarebbe andata a finire.
Questa sera il tg3 regionale ha annunciato un dibattito sui referendum che andrà in onda domani alle 13.10.
Tra i nostri avversari, cioè i fautori della campagna astensionistica, è stato presentato Piero Ferraris, che parlerà (cito) “per il Partito Democratico in Valle d’Aosta”. Operazione da falsari, che avevo ampiamente previsto, addirittura denunciandola due mesi fa nel corso di un dibattito su Rete Saint-Vincent. Ero stato facile profeta. 
Si tratta di una gravissima scorrettezza. Infatti l’Assemblea costituente del Partito Democratico sabato scorso ha approvato all’unanimità  un documento in cui dichiara di sostenere il sì ai referendum.
Piero Ferraris, sconfitto sonoramente alle primarie, rappresenta solo se stesso. La Rai si è comportata da complice di un’operazione mediatica truffaldina. Non ha spiegato, infatti, che Piero Ferraris non parlerà “per il Partito Democratico in Valle d’Aosta” ma a nome del gruppo consiliare regionale denominato (molto scorrettamente) “per il Partito Democratico in Valle d’Aosta”. La differenza è sostanziale.
Domani alle 15 il Partito Democratico, quello vero, ribadirà il suo incondizionato sostegno ai referendum, dichiarando al contempo che Piero Ferraris è fuori dal partito. Finalmente.

Annunci

2 pensieri su “Smascherati (4): Ferraris, ultimo atto.

  1. Solo Piero Ferraris? E tutti gli altri DS (in comune ad Aosta, in particolare), che continuano a tenere i piedi in due scarpe? Che delusione questi DS …

  2. Beh, finora gli altri non si sono pronunciati contro i referendum. Luca Tonino nell’assemblea costituente di sabato ha votato a favore. Giudichiamo dai fatti. Wait and see…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...