Occhio che m’incazzo

Il candidato al Parlamento italiano Ego Perron ammonisce il Parlamento italiano: «… qualsiasi riforma della Costituzione sia rispettosa dei nostri diritti e delle nostre prerogative che, ribadisco con forza, non sono derogabili»

Annunci

2 pensieri su “Occhio che m’incazzo

  1. A Courmayrut si sono encassati anche i tribuni della plebe caveri e césareo. Qui è tutto un’encasseture.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...