La caduta

Le intercettazioni piccanti, “private”, riguardanti Berlusconi andranno al macero.
Pare che i giornalisti ne conoscano il contenuto, ma non le pubblicano perché… perché?
Noi cittadini possiamo intuirne il contenuto dalle dichiarazioni di chi le ha lette. Per esempio, l’Italia dei Valori, per bocca di Donadi e Di Pietro, si chiede retoricamente cosa sarebbe accaduto se Bill Clinton avesse nominato ministro Monica Lewinsky. Un altro indizio sul loro contenuto è dato dal fatto che i giornalisti abbiano voluto chiedere un parere su questi gossip alla ministra Carfagna, che però ha rifiutato di rispondere («Non fanno parte delle deleghe del mio ministero»).
Parafrasando Mike Bongiorno nel suo dialogo con la signora Longari potremmo dire: Cavaliere, lei mi è caduto sulla gnocca!

Annunci

Un pensiero su “La caduta

  1. Pingback: 50.000: La Carfagna è più sexy di Rollandin « Il blog di Vincenzo Calì

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...