Il senso della vita (delle donne)

Fatte non foste a viver senza ciclo.
(Galatea scava con lucidità nell’orrore suscitato dalle parole di Berlusconi su Eluana)

3 pensieri su “Il senso della vita (delle donne)

  1. Lo spettacolo fornito dai nostri Senatori, giornalisti (giornalai?), ecclesiastici è stato davvero di infimo livello. Le interviste alle suore poi…….”noi l’accudiamo con amore….noi vogliamo bene ad Eluana” parole che in realtà volevano insinuare che i genitori non volevano più occuparsi della figlia e che non l’amavano poi così tanto.
    Ho sentito giudizi, prediche, sentenze, cattiverie mai una parola di ringraziamento per Peppino Englaro, per la grande lezione di dignità che ci ha dato! Avrebbe potuto portare Eluana a casa e con un medico compiacente effettuare quello che la figlia voleva: non l’ha fatto, ha scelto la strada della legalità! Avrebbe potuto diffondere le foto della figlia nella condizione attuale per avere forse un maggiore consenso: non l’ha fatto, perchè ha sempre avuto ed ha un grandissimo rispetto e amore per sua figlia!
    Ha sopportato le scritte “Peppino boia”, scritte probabilmente fatte da persone che tutte le domeniche vanno in chiesa! Ha subito le parole delle menti pensanti della gerarchia ecclesistica “l’hanno uccisa”.
    Eluana è spirata rapidamete dopo la riduzione e l’eliminazione dell’alimentazine forzata, alcuni ipotizzano che non sia un decesso naturale!
    Io sono cattolica, credo in Dio, credo in un Dio che ama, conforta, perdona e comprende, penso che Dio abbia detto basta, si è preso Eluana accanto a sè e l’ha liberta contesa politica, dalla crudeltà dei presunti cattolici (che differenza con gli integralisti islamici?) e abbia così impedito al governo di punire il .

  2. Lo spettacolo fornito dai nostri Senatori, giornalisti (giornalai?), ecclesiastici è stato davvero di infimo livello. Le interviste alle suore poi…….”noi l’accudiamo con amore….noi vogliamo bene ad Eluana” parole che in realtà volevano insinuare che i genitori non volevano più occuparsi della figlia e che non l’amavano poi così tanto.
    Ho sentito giudizi, prediche, sentenze, cattiverie mai una parola di ringraziamento per Peppino Englaro, per la grande lezione di dignità che ci ha dato! Avrebbe potuto portare Eluana a casa e con un medico compiacente effettuare quello che la figlia voleva: non l’ha fatto, ha scelto la strada della legalità! Avrebbe potuto diffondere le foto della figlia nella condizione attuale per avere forse un maggiore consenso: non l’ha fatto, perchè ha sempre avuto ed ha un grandissimo rispetto e amore per sua figlia!
    Ha sopportato le scritte “Peppino boia”, scritte probabilmente fatte da persone che tutte le domeniche vanno in chiesa! Ha subito le parole delle menti pensanti della gerarchia ecclesistica “l’hanno uccisa”.
    Eluana è spirata rapidamente dopo la riduzione e l’eliminazione dell’alimentazine forzata, alcuni ipotizzano che non sia un decesso naturale!
    Io sono cattolica, credo in Dio, credo in un Dio che ama, conforta, perdona e comprende, penso che Dio abbia detto basta, si è preso Eluana accanto a sè e l’ha liberta contesa politica, dalla crudeltà dei presunti cattolici (che differenza con gli integralisti islamici?). Le parole di Berlusconi, ha detto bene Bruno, meno male che non le ha sentite!
    Ma da Berlusconi, Gasparri e company non ci possiamo aspettare nulla di più!

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...